News

Calendario

Gennaio   2022
L M M G V S D
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            

Carnaval

Carnaval

CARNAVAL

Teatro dei colori

Drammaturgia e Regia Valentina Ciaccia
da un progetto di Gabriele Ciaccia
Animatori: Andrea Tufo, Valentina Franciosi, Maddalena Celentano, Massimo Sconci
Suono-luci: Boris Granieri Organizzazione: Gabriella Montuori

Durata: 50 minuti

Carnàval è lo spettacolo della pura gioia ! Il gioco dei colori e delle forme, libero ed infinito!
Le forme geometriche si vestono della meraviglia della natura, con animali sgangherati e panciuti, fiori e piante caleidoscopiche e fantastiche, buffi esserini che appaiono come spiritelli ad abitare le note della irriverente, poetica, partitura di Camille de Saint-Saëns: Il Carnevale degli Animali.
Ma sarà un magico Arlecchino a condurci nella storia, assieme ad altre maschere coloratissime, rimbalzanti, giocherellone, tante maschere come nella Commedia dell’Arte, come in un Carnevale del ‘900, perché Carnaval è anche un omaggio all’utopia e alla libertà del Bauhaus e al grande Oskar Schlemmer!
Il Carnevale in ogni forma e in ogni tempo, la festa della rinascita della natura e del rinnovamento, dove l’alto è il basso, e in un allegro girotondo si finisce tutti giù per terra.
Mimo danza e animazione di figure luminose e brillanti, nello stile in-confondibile del Teatro dei Colori.
Con un aiutino dal pubblico… Carnaval nasce infatti anche dallo scambio e dal dono dei bimbi, che sollecitati nel disegno, e nel creare le loro forme geometriche, hanno inventato con noi i buffi protagonisti di questa storia senza capo ne coda… anzi con tante tantissime code!
Attraverso l’analisi della composizione musicale, sarà agevole per docenti e geni-tori raccontare la storia della musica europea, con l’arguzia di Saint-Saënts potremo infatti ascoltare motivetti tonalità ed incipit delle più note composizioni, da Offenbach a Rossini…con in più, il guizzo di un inizio scherzoso, rubato ad un Saltarello Medie-vale, e il ricordo della grande musica progressiva italiana.

Biglietti in vendita sul circuito Vivaticket e presso il botteghino del teatro
Ingressi: € 8,00 intero - € 6,00 ridotto per gruppi a partire da 5 persone. 
Età consigliata per tutti

infotel. 080 534 4660

 IMPORTANTE: Ricordiamo a tutti che, in base alle nuove disposizioni di legge, dal 6 Agosto 2021 è necessaria la CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19 (GREEN PASS) per accedere a qualsiasi evento.

 Sarà obbligatorio esibire la Certificazione Verde Covid-19 in digitale o su carta, unitamente ad un documento d'identità. 

Green Pass si può ottenere ad una delle seguenti condizioni:

- Aver fatto la vaccinazione anti Covid -19 (in Italia viene emessa sia alla prima dose sia al completamento del ciclo vaccinale)

- Essere negativi al test molecolare o antigenico rapido nelle ultime 48 ore

- Essere guariti dal Covid-19 negli ultimi sei mesi 

Caratteristiche dell'evento

Inizio evento 26/02/2022 18:00
Termine evento 27/02/2022 18:00
Costo per persona 8 euro
Luogo Teatro Casa di Pulcinella

Prezzo di gruppo

Numero iscritti Prezzo/Persona (€)
5 6.00