Home La Compagnia Chi siamo

CHI SIAMO

paoloPaolo Comentale

Ha iniziato ad occuparsi di teatro giovanissimo, sia nel teatro di strada che nell’approfondimento delle tecniche di animazione. Nel 1978 ha promosso il primo corso per animatori teatrali presso il Centro Universitario Santa Teresa dei Maschi lavorando a fianco di artisti quali il musicista Roberto Ottaviano e il regista Giuseppe Tornatore.
Nel 1983 ha fondato la compagnia Granteatrino indirizzando da subito la sua ricerca artistica sulla figura di Pulcinella, vero simbolo italiano nel mondo.

Autore e interprete di spettacoli teatrali per ragazzi, ha curato e realizzato oltre quaranta nuove produzioni avvalendosi della collaborazione di scenografi, registi e attori di fama internazionale. Tra questi ricordiamo lo scenografo genovese Lele Luzzati, il disegnatore russo Nikolaj Popov, l’illustratore Lorenzo Mattotti, il regista sloveno Edi Majaron, il regista Maurizio Scaparro, l’autrice e illustratrice triestina Nicoletta Costa.
E’ tra i fondatori dell’Associazione Teatri di Figura.
Attualmente ha in essere un proficuo rapporto di collaborazione con alcune delle più giovani e rappresentative firme della narrativa per ragazzi. Ricordiamo Simone Frasca e Davide Cali.
Con i suoi spettacoli ha partecipato a tutte le principali manifestazioni nazionali del settore stabilendo rapporti proficui di scambio e di collaborazione.
Ha effettuato numerose tournée all’estero, in quasi tutta Europa, e nei cinque Continenti: in particolare ricordiamo gli spettacoli portati in Giappone,Thailandia, Australia, America, Cuba, Africa (Eritrea, Zaire, Etiopia, Kenya).
Per il suo impegno artistico ha ricevuto numerosi riconoscimenti, fra gli altri, la Sirena d’oro dal Festival Internazionale di Cervia.
Nel 1988 ha promosso nel capoluogo pugliese la nascita del teatro Casa di Pulcinella di cui è direttore artistico.
Nel Dicembre del 2014 ha ricevuto dall’Amministrazione Comunale di Bari il premio ‘Nicolino d’Oro’ per la sua attività sociale rivolta ai ragazzi della città vecchia.
Nella sede teatrale cura la direzione artistica di “La maschera e l’ombra”, un’importante rassegna che da ottobre ad aprile ospita le migliori compagnie italiane e straniere di teatro di figura.

Cura progetti dedicati all’infanzia e alla crescita del bambino.
Tra questi ricordiamo dal 1995 il progetto “Arterapia” articolato in iniziative d’animazione e spettacoli all’interno degli ospedali pediatrici; il progetto “Libri fra le mani” volto a stimolare nei bambini il piacere della lettura, nell’ambito del quale ha curato un programma, fra animazione alla lettura e teatro, dedicato al capolavoro di Collodi Pinocchio. Il programma presentato alla Libreria Laterza di Bari ha ottenuto un immediato successo ed è stato realizzato successivamente nelle scuole e nelle biblioteche della regione.

E’ impegnato in attività di formazione e laboratori per bambini, studenti di scuola media inferiore e superiore e in corsi di formazione universitari con particolare riferimento al mondo dei disabili.
E’ ideatore e formatore nella Scuola di Formazione per Giovani Burattinai la cui prima edizione risale all’anno 2000.
E’ fra i curatori dei volumi “Le marionette di Canosa” e “C’era una volta un piccolo cervo” editi dalla Casa Editrice Laterza.
Ha partecipato alla realizzazione del progetto ed è tra gli autori del libro “Pino Pascali raccontato ai bambini” promosso dal Museo Pino Pascali in collaborazione con il Ministero dei Beni e le Attività Culturali, Regione Puglia e Comune di Polignano.

Autore di libri per bambini ha pubblicato
nel 2005 Mi chiamo Guastaggiusta,
nel 2008 Le avventure dell’ispettore Pinguino,
nel 2009 Baldovino un piccolo rom a scuola, La Meridiana Edizioni.
nel 2010 Passamare; L’Avvoltoio Giovanni va a scuola, Emme Edizioni;
nel 2011 Marco e George, Fasi di Luna
nel 2012 L’Avvoltoio Giovanni e lo scuolabus, Emme Edizioni.
Nel 2013 Il Salto di Ovest, Fasi di Luna

Pubblicista collabora con varie testate giornalistiche e dal 2000, per il quotidiano la Gazzetta del Mezzogiorno, cura la rubrica settimanale  “Elzeviro dei piccoli”. Una rubrica seguitissima ed estremamente longeva: attualmente conta quindici anni di ininterrotta attività.

Attualmente ricopre la carica di Presidente nazionale dell’Associazione Presidi del Libro, costituitasi nel 2003 e che oggi è una realtà nazionale consolidata nella diffusione e nella promozione della lettura. L’intento è quello di favorire lo scambio tra  realtà locali e  nazionali, proponendo laboratori, attività formative, incontri con scrittori, registi, illustratori, saggisti.

In particolare all’interno del mondo della Scuola i Presidi del Libro svolgono una meritoria attività di recupero della dispersione scolastica a partire dalle realtà sociali più degradate.

 

LO STAFF DEL GRANTEATRINO:

direzione artistica
Paolo Comentale

organizzazione
Emilia Brunetti
Annamaria Partipilo
Caterina Wierdis

la compagnia

Chiara Bitetti
Anna Chiara Castellano Visaggi
Paolo Comentale
Ivan Di Mauro
Marianna Di Muro
Antonella Laera
Giulia Mininni
Francesco Tammacco
Lucrezia Tritone
Valentina Vecchio


collaborazioni

Pantaleo Annese
Gianfranco Groccia
Andrea Gargiulo
Massimiliano Massari
Roberto Ottaviano
Natale Panaro
Antonella Racanelli
Eddi Romano
Rosapaeda
Francesco Tammacco
Enzo Vacca

Amedeo Vox